Il Sannio: cosa vedere?

| 0 commenti

Itineranei del SannioSe amate le passeggiate all’aria aperta e le escursioni naturalistiche in mezzo alle colline, oppure siete appassionati di luoghi storico- artistici, allora il territorio del Sannio fa per voi. Infatti questa zona, che si estende nella provincia di Benevento, offre uno scenario davvero unico per quanto riguarda gli itinerari culturali. In coppia, con i bambini o con gli amici, il Sannio è la meta ideale per conoscere un territorio ancora incontaminato, ricco di storia e tradizioni.

A Cusano Mutri, in provincia di Benevento, c’è un’escursione naturalistica davvero emozionante: quella nelle Gole di Caccaviola, in un sentiero che si snoda tra alte pareti rocciose, una vegetazione selvaggia e specchi d’acqua limpida che incantano giovani ed adulti: il percorso è stato inaugurato da poco per escursionisti ed amanti della natura. Ma anche le escursioni attraverso il sentiero del Salto dell’Orso sono da provare, un itinerario affascinante, da raggiungere in fuoristrada, dove si potranno gustare vedute panoramiche spettacolari e bellezze naturali uniche, tra cui una cascata di trenta metri da ammirare da una terrazza costruita a mezza altezza.

Ma chi ama la storia e il Medioevo non può non visitare Sant’Agata dei Goti, un fascinoso borgo fortificato medioevale, che si erge in una posizione invidiabile, ovvero sopra una terrazza a strapiombo fra due affluenti del fiume Isclero, tra opere d’arte e importanti edifici, si ritrovano antiche cantine sotterranee per la produzione del vino locale.